In data 17/01/2018 è stato siglato il protocollo d’intesa per la realizzazione di attività di organizzazione di eventi, missioni formative e tirocini tra la Camera di Commercio Italiana per l’Ungheria (CCIU) e il Dipartimento di Scienze Aziendale e Giuridiche dell’università della Calabria (DISCAG). Le due parti si propongono di conseguire uno stretto collegamento fra la realtà accademica e quella delle aziende attuando forme di collaborazione che spaziano dalla ricerca alla didattica e dalla formazione all’orientamento.

Con questo accordo la CCIU ha messo a segno un altro importantissimo risultato che sottolinea l’impegno che la Camera mette nel sostegno delle aziende socie e che perfettamente incarna il pay-off camerale insieme per crescere. Questo accordo è un ulteriore passo in avanti nel più ampio progetto della CCIU per sopperire al così detto Job shortage, ovvero la difficoltà per le Aziende nel reclutare e fidelizzare personale a vari livelli di professionalità.

L’università della Calabria ha interesse ad approfondire le proprie conoscenze nell’ambito dei settori relativi al turismo, all’enogastronomia e al sanitario-termale; la creazione di occasioni di studio, investigazione, approfondimento tecnico-scientifico, confronto e dibattito in settori strategici di reciproco interesse fra Università ed Impresa.

La collaborazione tra Università e mondo dell’impresa è necessaria e funzionale ad un efficace trasferimento dell’innovazione sul territorio e sulla società. La cooperazione tra Università ed Aziende è un tema molto sentito dalla CCIU che ha da poco creato ed avviato il CCIU University Programme, iniziativa che mira a creare una sinergia tra Università ed Aziende.

 

Per maggiori informazioni contattare l’Ufficio Sportello Europa:

email: sportello.europa@cciu.com