Durante la serata del 26 Aprile, la suggestiva location del Bárkert Bistro ha ospitato l’Italian Sunset Aperitime; l’evento, curato dalla Camera di Commercio Italiana per l’Ungheria, ha fornito l’ennesima opportunità ai presenti di condividere un networking di elevato profilo ma all’insegna dell’informalità. Tra i presenti infatti rappresentanti della diplomazia, ma anche i loro familiari, così come simpatici e giovani colleghi.

Gli ospiti hanno potuto degustare fantastiche eccellenze culinarie, tra cui: l’innovativa linea di prodotti Kometa (per vedere l’articolo clicca qui), presentati solo pochi giorni fa; i prodotti caseari offerti da La Fattoria di Mezőtúr, noto ed unico produttore di mozzarella di bufala totalmente prodotta in Ungheria, ed appositamente distribuita per l’evento; un trionfo di salumi e formaggi artigianali proposti da All Made in Italy, nuovo distributore da poco presente in Ungheria.
A rendere speciale la serata la presenza di un team giovanissimo di sommelier, provenienti dall’Istituto Alberghiero di Tor Carbone, col quale si è attivata una proficua collaborazione (per vedere l’articolo clicca qui). I ragazzi hanno intrattenuto il pubblico con una degustazione di vini provenienti da differenti cantine italiane: Castel de Paolis, Cantine Pepe, Gotto d’oro, Cantine San Marco, Cantine Pileum, Cantine Cincinnato. Tra i momenti di intrattenimento ha riscosso particolare successo il giovane Simone, studente dell’Istituto alberghiero Tor Carbone che ha dimostrato non solo grande simpatia ma un’eccezionale abilità da barman acrobatico (il video qui).
La serata ha visto la partecipazione anche della casa di produzione Umbrella.tv per la realizzazione di un filmato promozionale per le attività della Camera.

Da sinistra verso destra: Andrea Bettini (La Fattoria di Mezőtúr), Francesco Mari (Presidente CCIU), Maurizio Borella (Istituto Tor Carbone), Marco Sisti (CIB Bank) e Gianni Annoni (Bárkert Bistro).

Il Presidente Francesco Mari ha fatto un breve intervento, presentando dato il padrone di casa Gianni Annoni, figura di rilievo nel settore della ristorazione italiana in Ungheria, che presto vedremo collaborare con la CCIU per lo sviluppo dei servizi offerti dal canale HORECA. Annoni si è detto onorato di ospitare la Camera di Commercio, testimoniando un grande apprezzamento per le numerose iniziative attivate dalla CCIU, ribadendo l’importanza del progetto che vede coinvolti i sommelier provenienti dall’Istituto Tor Carbone.

Un grazie speciale va al contributo di CIB Bank, rappresentata dal Dott. Marco Sisti, il quale non ha mancato di trasmettere entusiasmo attraverso il suo intervento ai partecipanti dell’Aperitime.
Insieme per crescere!

Per ulteriori informazioni:

eventi@cciu.com