Nella giornata di venerdì 20 aprile la CCIU ha avuto il piacere di ospitare una delegazione di studenti proveniente dall’I.P.S.E.O.A. Tor Carbone, Istituto Alberghiero d’eccellenza.
La CCIU supporta l’Istituto nella programmazione tecnico-logistica del progetto Alternanza scuola lavoro: si tratta di una modalità didattica innovativa, che attraverso l’esperienza pratica mira a consolidare le conoscenze acquisite a scuola. Gli studenti potranno in questo modo testare le proprie competenze e arricchire la propria formazione.
L’incontro si è articolato nella presentazione delle attività e della struttura camerale, in una breve panoramica storico-economico-culturale del Paese Ungheria e in focus specifici sui servizi camerali d’interesse, tra cui il progetto Ospitalità italiana.

Da sinistra a destra: Nicolò Bertini, Francesco Mari (Presidente CCIU), Stefano Ligi (Rappresentante camerale di Floema)

Al termine dell’incontro gli studenti e i tutor sono stati accolti nel suggestivo New York Café dell’Hotel Boscolo per una breve lezione tematica tenuta da Oliver Hutten (General manager Hotel Boscolo Budapest). L’incontro ha suscitato l’entusiasmo dei partecipanti, che per dieci giorni svolgono uno stage a Budapest, in quattro strutture italiane d’eccellenza nel campo della ristorazione. Il feedback positivo e la soddisfazione degli studenti coinvolti in questo progetto pilota lascia senz’altro ben sperare a collaborazioni future con altri istituti: insieme per crescere!

 

Per ulteriori informazioni contattare:

servizi@cciu.com

+36-1 485 0200